Si tratta di un tipo di procedura concorsuale prevista dalla legge italiana per le piccole imprese, che consente loro di ottenere un accordo di ristrutturazione dei debiti con i creditori.

Questa procedura è meno onerosa e complessa rispetto alla procedure maggiori previste per le imprea di maggiorni dimensioni.

In ogni caso è consigliato affidarsi ad un proprio consulente di fiducia (avvocato o commercialista) per valutare la fattibilità e la correttezza dello strumento prescelto.

Maggiori informazioni? Entra in contatto.